...torna all'indice

 


ZOMBI NEW MILLENNIUM

Con estremo orgoglio segnalo che il film è stato
recensito da Gianluca Castoldi nella
"Guida definitiva al cinema splatter"


Il secondo film della Gutted Inc. rappresenta probabilmente il Kolossal della nostra micro-casa di produzione.Le riprese iniziarono nel Gennaio del 2000 anche se l'idea di base del film era nata alcuni mesi prima, durante una chiacchierata fra amici.Per la precisione il concetto di "ZOMBI NEW MILLENNIUM" nacque esattamente dopo la fine del montaggio di "BLADEKILLER", ovvero nell'ottobre 1999.Da un'idea di partenza scaturita dalla mente di Tom Larini (l'effettista del film) il film venne sviluppato e strutturato ampiamente.Le riprese iniziarono nel Gennaio dell'anno seguente per terminare attorno la prima metà di Maggio.Ebbene si..ben quattro mesi abbondanti di riprese ed un dispiego di mezzi indubbiamente maggiore rispetto al precedente film.Ma veniamo alla storia..l'esoterista Daniel (Dan. A. Sabatta) ha un progetto grandioso..risvegliare le forze demoniache per poter ottenere tutti i loro oscuri poteri assieme a ricchezza ed immortalita'.Per far ciò decide di sfruttare la sua teoria riguardante le tre dimensioni parallele ovvero: il mondo umano, il mondo dei demoni ed internet.Difatti egli sostiene che gli umani sono scettici riguardo il mondo dei demoni poichè intangibile..eppure credono ed usano internet che resta una dimensione in bilico fra il concreto e l'astratto..l'intangibile..il non-materiale.Cosi' Daniel sfruttando un'abile quanto ambiguo programmatore di computer (Bruno Biondi) crea un virus subliminale contenente immagini e simboli esoterici che secondo il suo piano dovrebbero consentire agli umani che li vedono di lanciare un breve sguardo sui demoni stessi donando loro potere.Secondo la magia nera applicata da Daniel difatti i demoni si nutrono dell'umana attenzione e ne acquisiscono potere e forza.
Ma qualcosa va storto nel piano dell'esoterista e la possessione ha inizio!Il virus si diffonde ovunque generando orde di Demoni e Zombi affamati ed intenzionati a diffondere la più nera delle pestilenze...
Per questa pellicola girata in 8mm (come la precedente) il dispiego di mezzi,comparse ed effetti speciali è stato davvero notevole.Indubbiamente gli effetti speciali di Tom Larini, per quanto fatti in casa, hanno dello strabiliante.Denti che cadono per lasciar spazio a zanne(sulla scia di DEMONI di Lamberto Bava), sbudellamenti e disgustose pulsazioni sotto cutanee,folgorazioni e dentature da squalo! Questo e molte altre chicche in "ZOMBI.." che danno una marcia in più al film per non parlare poi dell'ottima interpretazione di Dan nel ruolo del protagonista e di Bruno nella parte del programmatore corrotto, alcolizzato ed infine demonizzato.Anche lo stile di regia e la qualita' della fotografia si sono affinati ed indubbiamente un paio di inquadrature e di carrellate restano impresse.Insomma, non so se si nota ma questo film ci ha dato grosse soddisfazioni ed ha ottenuto un ampio consenso di pubblico.Bhe' le nostre fatiche sono state premiate..basti pensare a come sono state fatte le dentiere mostruose dei demoni..con veri e propri calchi e materiale dentistico!!!L'effetto è indubbiamente spaventoso ed ammirevole al tempo stesso visto e considerato che si tratta di un film amatoriale.Gli effetti splatter non mancano insomma e nemmeno le scene d'azione con inseguimenti e qualche colpo di scena.Questa volta non ci sono stati grossi problemi di location poichè il film è stato girato interamente in Umbria con attori umbri fatta eccezzione di un divertente e crudo cameo del mitico Franco Topitti nel in veste di guest-star nei panni di un ferocissimo demone a cui verrà amputato un braccio!Insomma "ZOMBI NEW MILLENNIUM" è stata una splendida conferma di tutto cio' che di buono era stato fatto nel precedente "BLADE KILLER" ed è inutile nascondere la gioia che ho provato nell'essere di nuovo dietro la mcchina da presa nel giro di breve tempo a far un secondo lungometraggio.Anche gli scenari nei quali si muovono gli attori sono particolari..si và dall'atmosfera cupa e gotica dei vicoli medievali e delle stanze illuminate da candele alle strade di periferia..sporche,desolate ed invase da orde di morti viventi.Un connubio che rende vario il paesaggio senza togliere l'atmosfera oscura del film.Inoltre in questo lungometraggio è presente l'unica(per il momento) scena diurna(difatti una caratteristica peculiare dei miei films è che sono girati sempre di notte..ad es. Blade Killer si svolge durante la notte di Ferragosto) che pero' ha un significato particolare e tutt'altro che allegro.Anche questo film è stato montato dal mitico Sauro Giacchè in VHS con l'ausilio di un mixer audio-video.Dopo questa pellicola è iniziato un periodo di riposo abbastanza forzato in quanto sono dovuto partire per il servizio di leva..ora il nuovo incubo firmato GUTTED INC. ed intitolato "MINDCREEP" è iniziato e noi tutti sappiamo che non sfigurerà di fronte ai suoi due illustri predecessori.Un'ultima considerazione..se amate lo splatter, se vi piacciono gli zombi-movie, e se siete curiosi di veder commistioni di genere horror abbastanza originali..bhè allora "ZOMBI NEW MILLENNIUM" fà al caso vostro!

ALEX VISANI

...torna all'indice