...torna all'indice

SPOOKIES
(TWISTED SOULS)
di Tomas Doran, Brendan Faulkner & Eugene Joseph

Incredibile mistura di scene horror e situazioni folli quasi del tutto slegate fra di loro. La storia (davvero esile e pretestuosa) vede un gruppetto di giovani, dalle cotonate capigliature, finire in una sinistra mansione abitata da un negromante. Lo stregone li ha attirati li', durante la notte di Halloween, a loro insaputa per ottenere sacrifici umani atti a far risorgere la sua amata defunta. Cosi' il gruppetto si troverà ad affrontare orde di mostriciattoli viscidi, zombi flatulenti, donne-ragno fameliche e chi più ne ha più ne metta. Sembra che ognuno dei tre registi impegnati in quest'opera avesse un'idea diversa sul film da girare e difatti il risultato finale è un'accozzaglia di situazioni surreali senza legame sceneggiativo !!! Assistiamo alla sepoltura prematura di un bambino che se ne va in giro per il bosco di notte e che nulla c'entra con la storia, vediamo comparire personaggi che dicono (o peggio ancora fanno) cose assai stupide e che poi svaniscono nel nulla lasciando lo spettatore sbalordito e confuso. Comunque gli effetti speciali (curati da Vince Guastini), per quanto economici, sono ben realizzati e ci si diverte abbastanza lungo il corso del film. Memorabile la sequenza in cui un occhialuto e sfigato giovanotto viene sedotto e poi letteralmente risucchiato da una mostruosa donna-aracne. Perciò ragazzi guardate questo trash anni '80 e, mi raccomando, staccate il cervello quando lo fate..

VOTO ESTETICO: 6,5 VOTO TRASH: 8,5