...torna all'indice

NIGHTMARE BEACH
(WELCOME TO SPRING BREAK)

di Harry Kirkpatrick &
Umberto Lenzi

Slasher di ambientazione estivo-giovanilistica che annoia mortalmente e che vede la regia di Kirkpatrick coadiuvata da un Umberto Lenzi per nulla ispirato( la sua regia non viene accreditata e solo in pochi sanno che è coinvolto in questo schifo!). La storia vede una serie di morti a catena che avvengono in una cittadina estiva americana per mano di un assassino che se ne va in giro con una tuta ed un casco da motociclista. Un ragazzo indaga e
viene alla scoperta che è un prete l'artefice di tutto lo scempio!(non hanno mai visto
"
Non si sevizia un paperino" del buon
vecchio Fulci!). Il film è tutto qui ma lo
spettatore è anche costretto ad assistere a
ridicoli siparietti comici che si inseriscono
qua e là nella pellicola. Gli attori
sono dei veri cani professionisti e per fortuna
ci sono delle belle ragazze in bikini che
ogni tanto si mettono in mostra. Noioso, senza splatter e senza un briciolo di sceneggiatura. Davvero brutto non c'e' che dire!

VOTO ESTETICO: 3 VOTO TRASH: 7,5