...torna all'indice

MONSTER DOG - IL SIGNORE DEI CANI
di
Claudio Fragasso

Film d'esordio nel cinema horror per l'italiano Claudio Fragasso, dopo una serie di collaborazioni con Bruno Mattei, che per realizzare questa debole pellicola si firma Clyde Anderson (user questo pseudonimo per tutti gli horror prodotti per il mercato statunitense). Un cane mostruoso semina morte in un antico maniero dove un gruppetto pop-rock (capitanato da Alice Cooper in persona!!!) deve girare un video-clip. Cosi' fra azioni ed avvenimenti senza senso si va avanti fino all'improponibile finale, in cui si scopre che lo stesso Alice Cooper un lupo mannaro per via di un'antica maledizione di famiglia. I primi venti minuti di film pongono nello spettatore un quesito fondamentale: ma l'assassino un licantropo oppure un famelico cagnone? Ecco la risposta alla vostra tormentosa domanda: nei primi venti minuti l'assassino dapprincipio un cane-mostro poi si passa al lupo mannaro per via di un problema tecnico che si presento' sul set durante la lavorazione della pellicola. Il pupazzo del cane si ruppe quasi subito cosi' Fragasso & company dovettero sopperire cambiando la sceneggiatura del film ed inserendo la figura del licantropo! Solo da questo particolare potete ben immaginare di quale sia la qualità del risultato finale. Noia, dialoghi terribili, attori pessimi e poco...pochissimo gore. Qualche videoclip di Alice Cooper, inserito alla meno peggio, montaggio raffazzonato, tensione inesistente, e tanta confusione. Nonostante l'ambientazione si spacci per americana, il film è stato girato in Spagna e prodotto con fondi iberici. !

VOTO ESTETICO: 2 VOTO TRASH: 8,5