...torna all'indice

EPITAPH
di Joseph Mheri

Lei e' pazza e ninfomane, la sua famiglia e' succube e occulta i cadaveri che lei lascia per strada.Tutto qui,non c'e' altro da dire sulla storia tranne che gli attori sembrano delle mummie per il loro bassissimo livello espressivo e che la regia e' inesistente.La noia impera sovrana e piu' volte la tentazione di uccidere i produttori del film si affaccia nella mente del povero spettatore-vittima.Comunque se non altro c'e' qualche sequenza splatter che puo' destar(per brevi attimi si intende..) l'attenzione del pubblico.Specialmente la scena in cui la ninfo-killer buca lo stomaco della sua vittima sfruttando un topo affamato!

VOTO ESTETICO: 2 VOTO TRASH:7,5