...torna all'indice


L'ASSASSINO E' NEL COLLEGE
( CUTTING CLASS - GIOVANI OMICIDI - IL RITORNO DI BRIAN )
di Rospo Pallenberg

Bizzarra produzione statunitense in bilico tra thriller e commedia demenziale, opportunamente venata di grottesco e probabilmente realizzata sulla scia del sopravvalutato "Schegge di follia", film per molti versi analogo; forse gia' distribuita in videocassetta come "Giovani omicidi" e successivamente trasmessa in televisione con altri titoli ("L' assassino e' nel college" e "Il ritorno di Brian"), sarebbe probabilmente passata del tutto inosservata, almeno in Italia, se non fosse stato per la presenza in un ruolo di primo piano dell'allora sconosciuto Brad Pitt, qui addirittura sospettato dei delitti che si susseguono in un complesso scolastico in seguito al ritorno in circolazione di uno studente sospettato di parricidio. Spesso molto strambo, e a tratti divertente, "Cutting class" è nel complesso mediocre ma vedibile, e tracce del suo singolare registro narrativo torneranno alcuni anni più tardi nel fortunato “Scream” di Wes Craven. Nel cast ci sono anche Donovan Leitch, Roddy Mc Dowall e Jill Schoelen, splendida dimenticata “scream-queen” degli anni Ottanta e compagna all'epoca del giovane Brad Pitt.

VOTO: 6

RECENSIONE DI

FLAVIO GIOLITTI

...indietro