...torna all'indice


CANNIBAL MERCENARIES
(JUNGLE KILLERS - MERCENARY - CANNIBAL MERCENARY)
di Hons Lu Wong

Violentissimo film tailandese che del 1983 che mescola guerra, kung-fu, splatter e cannibal-movie! La storia narra di un gruppo di mercenari, assoldati da un riccone, che devono sgominare una banda di narcotrafficanti sita nel cuore della giungla vietnamita. I nostri, usando metodi degni di un macellaio, si fanno strada fra imboscate, trappole micidiali e guerriglieri feroci. Nel finale solo uno dei mercenari sopravviverà, ma conserverà per sempre dentro di se gli orrori della missione compiuta. Scimmiottando i modelli occidentali, questo filmozzo tailandese si segnala per la massiccia dose di violenza e di splatter gratuito. Il ritmo non manca e nel finale assistiamo ad una serie di torture ed atti di cannibalismo davvero impressionati. Se si chiude un occhio sulle numerose ingenuità della storia e alcune sequenze di stampo comico-orientale (la scena delle guardie che orinano in faccia ai soldati è davvero deprimente) non è escluso che ci si possa anche divertire nel visionare questo "Cannibal Mercenaries". L'espressività degli attori orientali è degna di una statua ma nei combattimenti a suon di arti marziali sono maestri e lo dimostrano anche in questo film. Per gli amanti dello splatter da segnalre la sequenza in cui ad un mercenario viene prima trapanata la testa con uno scalpello ed in seguito divorato il cervello da alcuni indigeni famelici.

VOTO: 6

...indietro