...torna all'indice


QUANDO ALICE RUPPE LO SPECCHIO
(TOUCH OF DEATH - WHEN ALICE BROKE THE MIRROR)
di
Lucio Fulci

Discreto tv-movie diretto da Fulci, che ne inserì quasi tutte le sequenze splatter nel successivo "Un gatto nel cervello". Lester Parson, accanito scommettitore, perde regolarmente grosse somme di denaro; per poter disporre dei soldi di cui ha bisogno, l'uomo risponde agli annunci personali di ricche donne sole con l'esclusivo scopo di ucciderle e derubarle. Il menage di morte si protrae indisturbato sino al giorno in cui un misterioso individuo trova il modo di compromettere Parson, imitando le sue gesta e lasciando, nel contempo, preziosi indizi per le forze dell'ordine. Ormai inesorabilmente braccato, lo sventurato Lester non trova tuttavia la forza di rinunciare a nuovi crimini, correndo inevitabilmente incontro ad una tragica fine. Storia intelligentemente aperta a più di un'interpretazione, ricca di momenti crudi e di divertita cattiveria; piuttosto riuscito il commento musicale (che annovera pure qualche buon brano di musica classica) e ottima l'interpretazione del veterano Brett Halsey nel ruolo di Parson. Senz'altro la migliore pellicola realizzata da Fulci durante gli ultimi difficili anni della propria carriera.

VOTO : 7

RECENSIONE DI

FLAVIO GIOLITTI

...indietro