...torna all'indice


TAGLIO FINALE
di Edoardo Savorelli & Gianluca Tortoriello

Cortometraggio amatoriale prodotto dalla Giò Planet (da poco tramutata in Shock Video) e diretto in coppia da Gianluca Tortoriello e Edoardo Savorelli. La storia vede un metronotte deluso e stanco della sua squallida vita essere preda di mostruose visioni durante un suo turno notturno. Tale situazione paradossale avrà il suo climax con l'incontro fra il metronotte ed un nero figuro che si rivela esser Satana in persona e che è deciso più che mai a traviare la sua anima. Poi il risveglio, a casa sua…tutto un sogno dunque…eh no! Il "nostro" ha uno sguardo molto spiritato ora ed un coltello da cucina in mano. La sua famiglia sarà massacrata. Tecnicamente molto curato e con un bel montaggio digitale, questo corto si snoda fra una prima parte molto atmosferica ed una seconda ben più ironica. Il massacro è compiuto con una ferocia parossistica e con una serie di battute degne del miglior black humor. Assai buona la prova recitativa del protagonista Oghi Tomic, scelto per una parte che gli calza a pennello. Molto belle le riprese notturne ( la sequenza della lattina da cui traboccano vermi è davvero d'effetto!) mentre invece delude un pochino la parte diurna del massacro. Le battute simpatiche e macabre non riescono a sopperire ad uno stile di ripresa degli omicidi che non mi ha convinto molto (comunque simpatica l'idea della figlia "scannerizzata"). Per quanto l'idea non sia eccessivamente originale (non certo come il colpo di genio che ha originato l'altro corto della Shock video ovvero "SMS dall'Inferno" presto qui recensito!) la realizzazione resta assai pregevole ed indubbiamente denota delle capacità organizzative e registiche davvero ottime. Complimenti ! Per chi ne volesse sapere di più consiglio comunque di visitare il sito di questi ragazzi all'indirizzo http://digilander.iol.it/Tarantino

VOTO: 7

...indietro