...torna all'indice


LA STORIA DEL REGNO
di Luca Sampietro

Lungometraggio amatoriale del 2007 di stampo thriller/horror con spruzzate di paranormale e fantasy, autentica opera epica portata avanti da un gruppo di volenterosi ragazzi di Imperia. La storia, dal lungo respiro e piuttosto intricata, vede un giovane svanire misteriosamente all'interno di una vecchia villa ed i suoi amici, che nel tentativo di ritrovarlo, si vedranno catapultati in una dimensione parallela. La sfida contro poteri occulti ha così inizio… Trovo superfluo perdersi nelle descrizione minuziosa delle storia quanto piuttosto mi preme parlare della grande sfida intrapresa da Sampietro & company, i quali con treppiede, videocamera e nessun budget si sono gettati a capofitto in un'opera che è assoluto frutto di passione autentica. La lunghezza è il punto di forza e al tempo stesso il punto debole del prodotto in questione. Pericolosamente in bilico fra l'avvincente ed il noioso, “ La Storia del Regno” ha comunque molte cose da dire e cerca di farlo nel miglior modo possibile, con il respiro necessario per farlo e talvolta con buone trovate narrative. Impegnativo il lavoro di post-produzione che vede l'utilizzo, spesso interessante al fine di valorizzare l'aspetto visivo, di numerosi filtri ed accorgimenti nella correzione colore. Buono anche l'aspetto che concerne l'audio, sia dal punto di vista dell'enorme sforzo per ricreare numerosi rumori d'ambiente, sia per l'oculata scelta della colonna sonora, non originale, ma in grado di creare atmosfere evocative. Con opportuni tagli di alcuni tempi morti, il ritmo dell'opera ne avrebbe guadagnato ma resta notevole il dispiego di idee, lo sforzo creativo ed il dignitosissimo risultato finale. Per chi volesse vedere il film può farlo attraverso il sito dell'autore all'indirizzo http://nuke.sampey.net/

VOTO: 6,5

...indietro