...torna all'indice


L'INVASIONE DEI PORNONAUTI
di Giovanni Polesello

Spassoso amatoriale che miscela action, gore, comicitÓ e trash sfrenato. La perfida & perversa Lady Domina, regina dei morti viventi, afflitta dalla noia decide di inviare le sue orde di zombies nel mondo degli umani per distruggere ogni forma di vita. La terra piomba nel caos ed un eroe solitario di nome Jack lotta disperatamente per sconfiggere il male. Sulla sua strada incontra una giovane, petulante e logorroica, che salva ripetutamente dagli attacchi degli zombies. Dopo varie peripezie i due giungono nel laboratorio di un mad doctor che riuscirÓ a trasformare Jack in Capitan Superpower (una sorta di super eroe alla giapponese in stile Ultraman) con il quale fronteggiare Lady Domina. Ma quest'ultimo, invece che accoppare la regina dei morti viventi, se ne innamorerÓ !!! Le risate sono garantite con questo amatoriale dotato di buone trovate demenziali e folli situazioni. Il personaggio di Capitan Superpower Ŕ davvero azzeccato con la sua maschera argentea, parruccone biondo e tuta da super eroe. Polesello dirige con brio ed interpreta anche l'esilarante ruolo dello strampalato mad doctor. Bravi anche gli attori (con un plauso particolare alla ragazza che interpreta Lady Domina) che reggono bene la scena anche nelle sequenze pi¨ lunghe e che, soprattutto, sprizzano simpatia da tutti i pori. Il gore non manca ed anche se ottenuto con effetti "caserecci" risulta efficace. Buona la scelta delle musiche e davvero ben fatto il disegno della locandina del film (in alto a sinistra) realizzato da Simone Zamuner. Direi proprio che, nonostante l'evidente mancanza di mezzi e nonostante tutti i difetti che una produzione amatoriale pu˛ avere, "L'invasione dei pornonauti" Ŕ davvero una piccola chicca nel panorama italiano self-made. Vivamente consigliato a tutti gli amanti del cinema bizzarro.

VOTO: 7,5

...indietro