...torna all'indice


L'ALBERO DI S.MARTINO
di Francesco Cortonesi, Maurizio Gambini & Cristiano Stocchi

Dalla Toscana ecco giungere la risposta a "The Blair Witch Project". Un gruppo misto di ragazzi e ragazze deve realizzare una serie di foto su un fenomeno piuttosto inquietante. Pare difatti che vi sia un albero, in località S.Martino, dove vengono appese bambole impiccate e si vocifera che dietro a ciò si possa celare una setta satanica. Affascinati dal mistero e dalla superstizione, i giovani partono armati di macchina fotografica e telecamera, e documentano il loro viaggio alla ricerca del fantomatico albero. Ma i giochi spesso si possono trasformare in incubi… Realizzato con stile documentaristico in linea con "Blair Witch" ed ispirato ad un fatto di cronaca (l'albero delle bambole) realmente accaduto, il corto in questione ha un finale davvero agghiacciante. La prima parte del girato è stata effettivamente realizzata come un vero documentario (gli intervistati, fra cui un simpatico contadino, rispondono con sincerità e spontaneità alle domande dei ragazzi) mentre la seconda, in cui subentra l'orrore , è stata diretta e montata appositamente per creare tensione. Personalmente non sono fra quelli che hanno stroncato "The Blair Witch Project" ma neanche fra quelli che lo osannano, pertanto su di me "L'Albero di S. Martino" ha avuto un effetto smorzato. Inoltre ho trovato piuttosto eccessivi i 23minuti di durata del cortometraggio. C'è da riconoscere comunque l'abilità tecnica, l'efficace messa in scena, la buona prova degli attori e l'ottimo finale.

VOTO: 6,5

...indietro