...torna all'indice

 

 

 

 

 

 

 

...indietro


OPERA
( Claudio Simonetti)
Walkman/Fonit Cetra - ACQ 33002


 

Uscita nel 1987,la soundtrack di Opera,controverso ritorno al giallo "tout court" per Dario Argento dopo il surrealismo di "Phenomena",rappresenta il ritorno "a casa" del grande Claudio Simonetti che dopo aver collaborato solo ad alcuni pezzi di "Phenomena"(insieme a Fabio Pignatelli),incide un album intero da "solista". I brani, alternano momenti riusciti come la malinconica title-track "Opera" e la ritmata e gobliniana "Crows",fino alle sonorità '80 di "Confusion",all'heavy metal di "Knights of the night",cantata da Steel Grave(con una voce degna della migliore tradizione "Iron Maiden"!) fino allo sperimentalismo di "Impending Danger". A questi brani si aggiungono ovviamente pezzi classici come "Casta diva","Amami Alfredo","Un bel d́ vedremo".... Bella la foto nel retro del vinile che ritrae Simonetti e Argento sorridenti in studio di registrazione. Facile da trovare,questo disco rappresenta una fase "di passaggio" sia per il compositore romano che per il regista.

Recensione by Luca "Luke" Cirillo