...torna all'indice

 

 

 

 

 

 

 

...indietro


LUCIO FULCI'S
HORROR & THRILLER

( Artisti Vari )
Beat Records- CR 21


 

Ventinove tracce per ricordare il genio del gore made in Italy, ovvero il grande Lucio Fulci. Oltre le musiche di film celebri come "L'aldilà" (Fabio Frizzi) e "Quella villa accanto al cimitero" (Walter Rizzati), la Beat Records è andata a fondo nella ricerca "fulciana" facendo riemergere dal dimenticatoio brani tratti dagli sfortunati "Demonia" (Giovanni Cristiani) e "Le porte del silenzio" (Franco Piana), ultimi film del maestro romano, che musicalmente denotano una ritrovata freschezza compositiva che però non raggiunge i livelli dei precedenti illustri. A questi si aggiungono suite da "Manhattan Baby" (ancora Frizzi) davvero bellissime, e poi le ritmiche metropolitane di Francesco de Masi per "Lo squartatore di New York" e la incredibile poesia di Ennio Morricone per "Una lucertola con la pelle di donna", il più "argentiano" dei film di Fulci. Insomma una compilation che vi proietterà nelle indimenticabili atmosfere horror che Fulci insieme a pochi altri (Argento,D'Amato,Bava,Lenzi e poi?)sapeva farci vivere nella nostra infanzia e adolescenza. Assolutamente imperdibile.

Recensione by Luca "Luke" Cirillo